Carpinus Betulus Fastigiata

STORIA E SIGNIFICATO SIMBOLICO DEI NOSTRI ALBERI ADOTTABILI

CARPINUS BETULUS FASTIGIATA

Carpino, simbolo di vitalità e freschezza.

IL CARPINUS BETULUS FASTIGIATA o carpino, è un albero di media altezza (15–20 m) con portamento dritto e chioma allungata. La corteccia si presenta sottile, liscia al tatto, di colore grigio, irregolare per il fusto scanalato e costolato. Le radici sono fascicolate e molto ramificate. Le foglie sono alterne, semplici, brevemente picciolate, ovato-oblunghe, con nervature in rilievo e ben visibili sulla pagina inferiore, con apice acuminato e margine finemente e doppiamente dentato. Ingialliscono in autunno ma permangono secche sui rami anche per lungo tempo, specie sulle piante di giovane età. Il legno di carpino si tornisce, fora e fresa bene; con il carpino si producono oggetti di piccole dimensioni, come birilli, scacchi, raggi di ruote o ingranaggi e componenti di strumenti musicali: viene impiegato nella meccanica dei pianoforti e per bacchette da percussione. Il legno di carpino ha un elevato potere calorifico ed è utilizzato a fini energetici.

Simbologia e curiosità

Il carpino è simbolo di vitalità e freschezza. Una leggenda legata all’albero: Astolfo, re dei Longobardi, era solito andare a caccia con il suo fedele falcone tra foreste intricate e umide paludi. Un giorno lanciò il suo falco, ma dopo poco l’animale scomparve nel fitto bosco. Lo cercò in ogni luogo, ma senza successo. Decise, allora, di fare un voto: se lo avesse ritrovato avrebbe fondato una città e una chiesa dedicata alla Madonna. Dopo numerose ricerche lo vide appollaiato sul ramo di albero di carpino. Fu allora che il re decise che avrebbe chiamato la città Carpi, dal nome dell’albero e lì avrebbe costruito la pieve di Santa Maria in Arce, conosciuta come La Sagra.

carpino-albero-e1389200628904
Carpinus%20betulus-haagbeuk-01
Carpinus_betulus_Fastigiata_2
carpinus_NG6
adotta un albero

Categories: Adotta un albero

Scrivi i tuoi pensieri